Periodi e movimenti

I Lamassu dell'antica Khorsabad

Gigantesche statue a difesa degli spiriti del male - I lamassù erano imponenti statue poste alle entrate e nei principali passaggi dei palazzi assiri, per sorvegliarli ed allontanare gli spiriti maligni. Riunivano in sé le forze del cielo e della terra, e quindi erano simbolo di potenza soprannaturale.

 

  • Volto umano e copricapo con corna, indice di poteri divini.
  • La superficie è percorsa da raffinate decorazioni che raffigurano in modo schematico le capigliature, le ali, i finimenti, trasformandoli in motivi ornamentali.
  • È costituito da un materiale facilmente lavorabile come l'alabastro e il gesso.
  • Il Lamassù presenta cinque zampe, in modo che visto frontalmente apparisse in posizione d’arresto, visto di lato sembrasse in movimento.

AP - Disegno e Storia dell'arte

 

Visita il sito web: disegnostoriaarte.annibalepinotti.it

  • Disegno
  • Storia dell'arte

AP - Tecnologia

 

Visita il sito web: tecnologia.annibalepinotti.it

  • Materiali
  • Aree tecnologiche
  • Disegno
  • Competenze tecnologiche