Periodi e movimenti

La creazione dei pesci e uccelli

L’opera mostra come possano coesistere tradizioni figurative diverse. I modi bizantini sono riconoscibili nella morbidezza della linea e nella raffinatezza dei colori, e si confrontano con elementi occidentali: la figura umana, anche se collocata entro un paesaggio, è posta nello spazio con scioltezza di movimenti.

Tale è l’attenzione per i particolari che è possibile riconoscere le varie specie di animali. Il volume è stato realizzato attraverso l’accostamento di tessere di colori progressivamente più scuri.

Artista bizantino, La Creazione dei pesci e degli uccelli, fine del XII secolo – inizio del XIII. Mosaico. Duomo di Monreale.
  • Con un gesto della mano, Dio dà la vita agli animali dell’aria e dell’acqua.
  • La linea segna con precisione i contorni delle figure.
  • Il contesto naturale è appena accennato, ma gli esseri viventi sono descritti con cura.
  • La composizione è in perfetto equilibrio: alla figura di Dio Padre, a sinistra, corrispondono il mare e la collina con gli uccelli, a destra.

AP - Disegno e Storia dell'arte

 

Visita il sito web: disegnostoriaarte.annibalepinotti.it

  • Disegno
  • Storia dell'arte

AP - Tecnologia

 

Visita il sito web: tecnologia.annibalepinotti.it

  • Materiali
  • Aree tecnologiche
  • Disegno
  • Competenze tecnologiche